Google come Apple

Quando:
04/02/2019@18:00–18:15
2019-02-04T18:00:00+01:00
2019-02-04T18:15:00+01:00
Dove:
Radio Web Supporto Marketing
Google come Apple @ Radio Web Supporto Marketing

Google come Facebook. Anche Google si dedicava alla raccolta massivadi dati. Anche Google una app realizzata per questo scopo. Screenwise Meter è un’applicazione dedicata a ricerche di mercato. L’utilizzo è possibile solo da soggetti che accettano volontariamente di sottoporsi alla raccolta dati. L’app, come nel caso Apple crea una VPN (rete privata) che invia il traffico di smartphone, browser per PC, TV e router, direttamente ai server di Google. In cambio, gli utenti che hanno sottoscritto il servizio, ottengono premi e benefici.

L’App disponibile per sistemi iOS, violava così le norme previste da Apple. Chiaramente non si è mai trattato di furto. In questo sia Apple che Google sono state corrette. I partecipanti erano liberi, informati e ripagati. Inoltre  l’uso di queste App  non consentiva l’accesso ai dati dello smartphone o a quelli personali dell’utente archiviati sullo stesso. Come nel caso di altre App per collegamenti VPN, nessun dato personale residente sugli smart phone, poteva essere intercettato. Anche l’ultimo requisito previsti dalla privacy era rispettato: gli utenti avrebbero potuto interrompere la collaborazione in qualsiasi momento, disinstallando l’applicazione.

Per quanto brutta possa essere questa pratica, c’è da dire che almeno era corretta: utenti informati e coinvolti, e non poteva quindi essere considerato un furto quello che aveva.

L’alternativa come al solito è essere felici e contenti di ignorare: questo dati ce li sottraggono solitamente senza il nostro consenso. Ma siamo più felici così, perché lo ignoriamo. Questo è il potere della ignoranza.

 

Leave a Comment